5 motivi per giocare a golf

Rinomato per essere uno sport che riunisce le persone, il golf è adatto a tutte le età e a tutte le capacità. Allenarsi in compagnia, concentrarsi mentre ci si rilassa, sfidarsi mentre si riposa, impegnarsi per battere il proprio record. Se state pensando a un nuovo hobby o a un nuovo sport da praticare, ecco 5 motivi per scegliere il golf.

Il golf aiuta il fisico e la mente

Il golf fa bene alla salute. È un ottimo esercizio cardiovascolare che porta innumerevoli benefici per la salute fisica e mentale. Ondeggiare una mazza da golf aiuta a rafforzare i muscoli, ma anche trasportare la sacca e l’attrezzatura fa consumare calorie.

Un campo da golf può facilmente superare i 5 km di lunghezza e consentire di bruciare calorie durante il percorso. Senza fare sforzo si possono consumare 500 calorie solo camminando.

Il golf allevia lo stress

È abbastanza noto che il golf è uno sport che protegge dallo stress, riducendone i livelli. Questo si deve alle particolari condizioni ambientali in cui esso si svolge. La campagna, con i suoi silenzi, l’aria fresca, il contatto con la natura favorisce il rilascio di endorfine responsabili dello stato di felicità e gioia.

Inoltre lo sport è sociale per eccellenza, dal momento che si gioca in compagnia, camminando lungo percorsi belli. Non è un caso che i campi da golf siano inseriti in contesti naturali particolarmente belli: ad esempio in Sardegna, lungo i laghi del Nord Italia e della Svizzera (esempio il Golf Club Gerre Losone).

Si conoscono nuove persone

Il golf è uno sport fatto apposta per socializzare. Chi gioca a golf esprime un cameratismo unico, dato che non è molto comune praticare questo sport. Per come è organizzato lo sport poi c’è sempre un terzo tempo. Nel golf club si può bere insieme una birra, fare una colazione, incontrare nuove persone. E se hai una famiglia puoi coinvolgere i tuoi cari per una sfida in famiglia.

il piacere della sfida

Il golf è tutto tranne che monotono, tanto che è possibile sfidare sé stessi. Il golf può mettere insieme giocatori forti e giocatori deboli, grazie al sistema dell’handicap. Ogni campo ha un suo punteggio ideale con il quale viene completato (par), ogni giocatore ha un handicap. Questo segnala la sua abilità di completare il percorso nel minor numero di tiri possibili. Quindi oltre a poter sfidare chiunque, con handicap superiore o inferiore, puoi anche sfidare te stesso cercando di completare il giro delle 18 buche con meno tiri della volta precedente.

il golf è anche business

In tanti pensano che il golf sia uno sport da ricchi, visto che si gioca in strutture particolari, costose, come i golf club. A parte che ormai si può giocare in ogni campo con la tessera della federazione, è anche vero che è un ottimo posto per migliorare le proprie relazioni professionali, molto importanti per fare carriera. Giocare a golf consente di parlare degli affari, tra una buca e l’altra, in un’atmosfera rilassata, in linea con le aspettative.

Insomma, se non sei ancora convinto perché non provi a prendere un bastone in mano e provare a metterlo in buca. È difficile, divertente e mette a prova le tue abilità.

About the author

Edoardo

View all posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.