After 3 di Anna Todd

After 3, il nuovo successo di anna Todd

Anna Todd e la sua saga After sono il fenomeno editoriale mondiale del momento. Oltre un miliardo di lettori conquistati grazie alle visualizzazioni online su community di scrittura come Wattpad; e oltre 2,3 milioni di copie vendute nei 28 Paesi in cui finora è stata tradotta. L’Italia, dove Todd è pubblicata da Sperling & Kupfer, non fa eccezione: 350 mila copie per i primi due volumi, entrambi sempre nei primi dieci posti della classifica; cinque milioni di commenti sui social network e sulle community, 11 milioni di «like» su Facebook. E i piani editoriali lasciano supporre che con la pentalogia di After (negli Usai volumi sono quattro, ma da noi il terzo è stato diviso in due) ci faremo i regali di Natale: l’8 settembre esce After 3.

Come mondi lontani (416 pagine, 17,90 euro), il 6 ottobre After 4. Anime perdute, e il 10 novembre il quinto e ultimo Amore infinito. Intanto la Paramount si è aggiudicata i diritti per il film. Mica male, per una 26enne texana che ha mollato l’università (la rendeva infelice), si è sposata a 18 anni con un soldato in partenza per una missione, e per ammazzare i pomeriggi di solitudine si è iscritta a Wattpad (dove la trovate sotto la sigla @Imaginatorl D), la più grande community globale di lettori online. Chi s’iscrive prima o poi scrive. Così Anna ha cominciato a digitare la storia di Tessa, una ragazza acqua e sapone, e il suo fidanzato Hardin, sexy e dannato (ispirato a Harry Styles della boy-band degli One direction) con la formula «sex for young adults», ispirata dichiaratamente a E. L. James, l’autrice della saga delle 50 sfumature. Il terzo volume prevede una svolta: Tessa deve partire, è sicura dell’amore di Hardin, ma non della sua voglia di cambiare per lei, e lui è la solita mina vagante.
Alla fine tutto va bene, ma solo dopo che Tessa avrà scelto tra se stessa e l’amore. A scrivere un capitolo, Anna ci mette un paio d’ore (spinta dalla voglia di sapere come andrà a finire paradossalmente, perché un piano in mente non ce l’ha) e, se perde l’ispirazione, ritrovarla è semplice: «Per entrare nella mente di Hardin» sostiene «mi leggo un paio di pagine di Orgoglio e pregiudizio o di Cime tempestose». Usando questi meccanismi, Anna Todd ha scritto anche un panflet, Before, in uscita negli Stati Uniti 1’8 dicembre: lo vedremo forse in Italia ad aprile 2016. Il romanzo esplora la vita di Hardin prima dell’incontro con Tessa e dopo le vicende di After, rivelando «Pov» (acronimo di «point of view», un altro punto di vista della stessa storia, come in Grey della James) inediti dei personaggi. E già si aprono le porte degli spin off: pare che la Todd sia all’opera sulla storia di Landon, uno dei personaggi secondari di After ispirato a un altro dei membri degli One direction, forse Liam.

About the author

Michelle

View all posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *